Indice articoli

Il presente documento si prefigge di avviare un nuovo processo di comunicazione ed informazione nel rapporto tra le aziende di trasporto ed i passeggeri,con lo scopo di fornire proprio a questi gli strumenti necessari per conoscere diritti e doveri nell’ambito del pubblico servizio di trasporto.

Anticipando pertanto principi e regole che nel prossimo futuro concorreranno inevitabilmente a definire il nuovo rapporto tra la pubblica amministrazione ed i soggetti erogatori allorquando sarà varata dal Parlamento Regionale la riforma del TPL, nella sinergia di intenti che ormai da tempo caratterizza il rapporto tra il Dipartimento Trasporti della Regione Siciliana, i concessionari di autolinee e le Associazioni che li rappresentano, ritenendo ormai non prorogabile l’avvio di tutte quelle attività tese a garantire agli utenti trasparenza e informazione, si è redatta la presente “Carta del Passeggero” che, costituendo integrazione della Carta di Servizio di ogni Azienda vuole individuare gli obblighi di servizio cui sono tenute le aziende concessionarie nonché i diritti ed i doveri dei passeggeri che usufruiscono del servizio di trasporto nell’ambito della Regione Siciliana.

La sottoscrizione di questo documento da parte delle organizzazioni di categoria costituisce impegno per le aziende esercenti servizi di trasporto pubblico locale in concessione.